Forum - Specifiche
Capitolo 1. I Divieti. - Nel nostro forum è vietato:
    • Inserire nei messaggi insulti di alcun tipo. In una discussione in un forum è possibile che i toni si possano esasperare, giungendo all'offesa. Vi sono livelli differenti di offesa, benché a priori sia bene evitarle: sarà discrezione del moderatore valutare la portata della sanzione da applicare a chi utilizza un linguaggio offensivo nei propri messaggi.
    • Utilizzare un account in modo condiviso con altri utenti alla stessa stregua non può essere ceduto, anche temporaneamente, ad altre persone. L'utenza è personale, e come tale deve essere utilizzata.
    • Discriminazioni di genere, sesso, religione.
    • Abusare di atteggiamenti sarcastici e denigratori. È necessario astenersi o ridurre al minimo tali comportamenti, così da rendere il clima delle discussioni il più sereno possibile.
    • Effettuare propaganda politica. si deve evitare di utilizzare il forum come mezzo per pubblicizzare un partito od un esponente politico. Il divieto alla propaganda politica è valido anche in riferimento a signature, avatar e messaggi privati.
    • Registrarsi con più di un nickname. Nel momento in cui un utente registrato sceglie di registrare un secondo account, deve abbandonare l'utilizzo del primo. Il possesso e utilizzo di più account da parte della stessa persona e' vietato e verrà sanzionato dai moderatori.
    • Inserire messaggi di SPAM. sia in forma pubblica sia utilizzando i messaggi privati (FFZ) fatta esclusione gli spazi dove è espressamente consentito.
    • Perseverare nell'inserimento di messaggi Off Topic. Per Off Topic s'intende qualsiasi messaggio che non abbia attinenza con l'argomento trattato. I Moderatori valuteranno il livello di gravità del medesimo e la sua reiterazione.
    • Minacciare chicchessia e in qualunque modo. In caso di reiterate minacce lo Staff promuoverà ogni azione a tutela del minacciato.
    • Il trolling in qualsiasi sua forma. Per Troll s'intende una persona che interagisce con gli altri utenti tramite messaggi provocatori, irritanti, fuori tema o semplicemente senza senso, con l'obiettivo di disturbare la comunicazione e fomentare gli animi.
    • Il Flaming in qualsiasi sua forma. Il Flame è un messaggio deliberatamente ostile e provocatorio inviato da un utente alla comunità o a un altro individuo specifico.
    • Replicare sul forum a qualsivoglia intervento dei Moderatori.
Capitolo 2. La Moderazione.
    • Nel forum è attiva moderazione di tipo passivo: i contenuti scritti dagli utenti pertanto diventano immediamente pubblici e il contenuto non viene preventivamente verificato dai moderatori e/o dall'amministrazione.
    • I moderatori sono utenti del forum ai quali è stato fornito accesso a funzionalità specifiche per la migliore gestione del forum e dei messaggi. Nello specifico i moderatori possono:
      1. intervenire a modificare il contenuto di un messaggio;
      2. chiudere una discussione aperta;
      3. riaprire una discussione chiusa;
      4. spostare in parte o completamente una discussione del forum in quanto non corrispondente a quanto indicato nel regolamento;
      5. intervenire sugli utenti con sanzioni dirette (sospensione o ban dell'utenza), in funzione del comportamento tenuto nel forum.
    • Gli autori dei messaggi si assumono piena responsabilità per quanto da loro inserito e reso pubblico sul forum, con tutte le conseguenze del caso. L'amministrazione del forum interverrà, dietro segnalazione, per non rendere più visibili messaggi con contenuti che siano contrari alle norme indicate nel regolamento del forum e più in generale alla normativa vigente.
    • Comportamenti non compatibili con il regolamento andranno segnalati ai moderatori preferibilmente attraverso una mail interna (FFZ). Chiediamo la vostra collaborazione per poter usufruire al meglio dello spazio comune.
Capitolo 3. Chiusura o Modifica Discussioni.
    • Verrà chiusa ogni discussione dove argomenti o toni non risultino idonei alla linea di condotta del forum. Se nel corso della discussione il topic dovesse degenerare è data ampia facoltà di intervenire al moderatore anche con la chiusura del thread o, nei casi più gravi, con il bannaggio/sospensione immediato/a del/dei responsabile/i. La portata dell'intervento è a piena discrezione del moderatore, che valuterà il contesto specifico e gli utenti partecipanti per l'applicazione di eventuali sanzioni.
    • Per le violazioni meno gravi, ad insindacabile giudizio del moderatore, si potrà procedere alla modifica del messaggio incriminato senza sanzioni specifiche all'utenza. In alcuni casi i moderatori ammoniranno l'utente, una sorta di cartellino giallo per richiamare all'ordine evitando di intervenire con una sospensione dell'utenza. E' espressamente vietato aprire nuove discussioni dove l'argomento sia la contestazione di chiusura di topic.
Capitolo 4. Contestazioni da parte degli utenti.
    • L'operato dei moderatori è insindacabile e può essere giudicato solo dallo Staff del forum. E' comunque permesso chiedere spiegazioni, non utilizzando però lo spazio pubblico del forum. Eventuali contestazioni vanno effettuate via e-mail all'indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. . Verrà immediatamente chiuso ogni thread avente come oggetto argomenti di contestazione in chiave polemica. Chi dovesse inserire messaggi di contestazione, diretta o indiretta, dell'operato del moderatore vedrà la discussione chiusa e/o utenza sospesa o bannata, a discrezione del moderatore intervenuto.
    • Per quale motivo si chiede di esporre le proprie contestazioni in forma privata? In primo luogo per ordine pubblico: aprire topic dichiaratamente polemici di certo non aiuta a mantenere costruttivo il clima del forum. D'altro canto, nella comunicazione privata tra utente e moderatore-amministratore diviene più semplice poter chiarire le posizioni divergenti e, se possibile, cercare punti d'incontro costruttivi.
Capitolo 5. Sanzioni agli utenti: sospensione e bannaggio di un'utenza.
    • Per sospensione si intende il blocco dell'accesso di un'utenza al forum per un periodo di tempo variabile a seconda del tipo di infrazione. Il bannaggio o ban dell'utenza è invece il suo blocco permamente, senza possibilità che questa venga ripristinata. Il sospendere o bannare un'utenza è misura disciplinare a piena discrezione del moderatore, che la applica a seconda di:
      1. gravità dell'azione commessa;
      2. comportamento dell'utente precedentemente all'azione che ha portato alla sanzione;
      3. andamento storico nel forum di infrazioni di quel tipo;
      4. specifica sensibilità del moderatore verso l'azione oggetto di analisi: per la stessa tipologia di comportamento tenuto potranno venir quindi date differenti sanzioni (più o meno giorni di sospensione oppure in un caso sospensione e nell'altro ban dell'utenza).
    • Alcune note pratiche riferite al ban dell'utenza:
      1. si procederà al bannaggio immediato di quegli utenti che, appena iscritti, aprano thread in tono polemico e/o provocatorio;
      2. si procederà al bannaggio immediato di quegli utenti che, appena iscritti, inseriscano messaggi di spam;
      3. piena discrezione, da parte dei moderatori-amministratori, di espellere dal forum o impedirne/limitarne l'utilizzo a quegli utenti che, con il loro comportamento (atteggiamento litigioso e antisociale) risultino in qualche modo destabilizzanti per il forum, pur non infrangendo di fatto nessuna regola in modo diretto;
      4. utilizzare un atteggiamento "ai limiti" non è accettato, in quanto porta solo ad una esasperazione dei propri interlocutori benché tecnicamente si cerchi di non violare alcuna regola in modo specifico. In questo caso viene sanzionato l'atteggiamento che non è costruttivo nei confronti dell'intera comunity del forum;
      5. in caso di richiesta dall'autorità competente, lo Staff metterà a disposizione tutte le informazioni in suo possesso per aiutare nell'identificazione di utenti che hanno tenuto comportamenti non legali.
    • Un utente sospeso non può riscriversi con altra utenza nel periodo di sospensione. Qualora lo faccia la nuova utenza potrà venir bannata e incrementata la sospensione originaria, se non addirittura anche bannata l'utenza principale. L'utente sospeso può accedere al forum, inviare e ricevere messaggi privati e leggere le discussioni ma non parteciparvi attivamente; qualora durante il periodo di sospensione si renda responsabile di un comportamento non integerrimo (invio messaggi privati con insulti, ad esempio) la sospensione originaria potrà venir aumentata sino a giungere quale limite al ban definitivo dell'utenza.